NEWS

4
Set

A BRUGNERA VALE LA LEGGE DEL DISCOBOLO KIRCHLER

E’ arrivato dalla pedana del disco il miglior risultato del 12esimo Meeting internazionale di Brugnera. Il campione italiano della specialità,  il carabiniere Hannes Kirchler (nella foto), finalista quest’anno agli Europei di Amsterdam, ha conquistato sabato 3 settembre il successo con 60 metri e 89 al sesto e ultimo lancio, dopo essere passato al comando grazie alla misura di 60 metri

Read more

2
Set

PARATA DI STELLE AL MEETING INTERNAZIONALE DI BRUGNERA

Una kermesse a cinque stelle. Si presenta così la 12esima edizione del Meeting internazionale di Brugnera (abbinato al terzo Memorial Guido Maccan) in programma domani pomeriggio (3 settembre 2016), a partire dalle 15.30, al campo sportivo di via Dal Mas. La gara dei 100 ostacoli femminile sarà impreziosita dalla presenza di due nomi eccellenti: correranno infatti la croata Ivana Lancarek

Read more

18
Ago

RIO, BAMOUSSA FUORI DALLA FINALE. ”NESSUN RAMMARICO”

Nei 3000 siepi il 30enne di Farra d’Alpago, allenato a Brugnera da Ezio Rover, viene inserito nella seconda batteria. Le sue condizioni fisiche sono buone, non eccellenti. Convocato last-minute (per il sistema dei target-numbers indicati dalla Iaaf), aveva dovuto fare tutto in grande velocità per poter essere presente ad un appuntamento imperdibile come quello delle Olimpiadi. Bamoussa cerca di restare

Read more

8
Ago

IL SOGNO CHE SI AVVERA: BAMOUSSA ALLE OLIMPIADI

Abdoullah Bamoussa, siepista di origini marocchine dell ‘Atletica Brugnera Friulintagli allenato in prima persona da Ezio Rover, grazie al “target number” che consente alla Federazione Internazionale (IAAF) di invitare nei grandi eventi internazionali atleti non in possesso dello standard qualora il numero di partecipanti sia inferiore al numero minimo previsto, sarà al via a Rio de Janeiro. Nei 3000 siepi sarà in gara –

Read more

3
Ago

Meeting Giovanile Brugnera 2016

#gallery-1 { margin: auto; } #gallery-1 .gallery-item { float: left; margin-top: 10px; text-align: center; width: 33%; } #gallery-1 img { border: 2px solid #cfcfcf; } #gallery-1 .gallery-caption { margin-left: 0; } /* see gallery_shortcode() in wp-includes/media.php */
26
Lug

BAMOUSSA OTTAVO AGLI EUROPEI MA NIENTE PASS OLIMPICO

Abdoullah Bamoussa, il 30enne di origini marocchine tesserato con il Brugnera Friulintagli, la sua parte l’ha fatta: nella finale europea dei 3000 siepi, disputata allo stadio olimpico di Amsterdam, ha conquistato l’ottavo posto in 8’35’’35. Tuttavia ha mancato di un niente il pass per le Olimpiadi di Rio de Janeiro. Per lui appuntamento rimandato al 2o20, quando ad ospitare i Giochi

Read more

26
Lug

DE MARTIN NONA AGLI EUROPEI IN GEORGIA

Nono posto per Rebecca De Martin ai Campionati europei Allievi ed Allieve. A Tbilisi, in Georgia, la 17enne liventina è stata protagonista di una gara soddisfacente nel salto con l’asta. Nella finalissima, disputata con un vento molto forte (le raffiche, talvolta, toccavano gli 80 chilometri orari), la pupilla di Giuliano Merlino non è andata oltre la misura di 3 metri e

Read more

26
Lug

MATTAGLIANO DA RECORD NEGLI 800

Il capolavoro di Joyce Mattagliano. Il 2016, senza ombra di dubbio, sarà un anno da ricordare per la mezzofondista del Brugnera Friulintagli che, dopo aver ottenuto il titolo italiano ai Tricolori Promesse negli 800 e la medaglia d’argento sulla distanza dei 1500 metri, allo stadio Euganeo di Padova ha stabilito il nuovo record regionale Assoluto sul doppio giro di pista.

Read more

24
Set

BAMOUSSA SI SUPERA PER LA SECONDA VOLTA IN POCHI GIORNI: NUOVO RECORD NEI 3000 SIEPI

A tempo di record. Continua la parabola ascendente di Abdoullah Bamoussa che, dopo aver deciso di intraprendere la carriera da professionista, sponsorizzato da un imprenditore straniero, sta ottenendo, sotto lo sguardo tecnico di Ezio Rover, risultati di prim’ordine. Mercoledì scorso a Faenza, in occasione del Memorial Fantinelli, ha ritoccato quel record regionale nei 3000 siepi che lui stesso aveva ”firmato”

Read more

14
Set

GIRO PODISTICO DI PORDENONE: MONOPOLIO AFRICANO. BAMOUSSA MOSTRA I MUSCOLI PRIMA DELLA PARTENZA PER IL MAROCCO

Sventolano le bandiere di Kenia ed Uganda alla 34. edizione del Giro podistico internazionale Città di Pordenone. Come da pronostico, dunque, è stata l’Africa, ancora una volta, a monopolizzare il podio di quella che è stata l’ultima tappa della Coppa Provincia. Due gare, quella maschile e quella femminile, che non hanno avuto storia. In quella maschile, che si è corsa

Read more