FRIULINTAGLI, ARRIVANO I RINFORZI. TESSERATI DE MARTIN, BERETTA E CAZZAVILLAN

Sharing is caring!

A Brugnera arrivano i primi rinforzi. Anche la Friulintagli, come del resto era logico aspettarsi, sta puntando a creare uno squadrone in vista degli appuntamenti clou di quest’anno. Se al femminile non ci dovrebbero essere sostanziali novità, a parte l’arrivo dell’astista Rebecca De Martin dalla Libertas Sacile, è il comparto maschile che in questi giorni sta facendo fermentare il mercato in entrata. Perché in uscita dalla società altoliventina non si muoverà nessuno, eccezion fatta per Steve Bibalo che ha abbracciato la Sportissimo Trieste.

– Avete messo a segno due colpi di mercato. Di chi si tratta?

«Da quest’anno – spiega il dt Ezio Rover – gareggeranno con noi Mattia Beretta e Giuseppe Cazzavillan: un triplista ed un martellista. Il primo arriva dall’Assindustria Sport Padova, ha 20 anni, e vanta nel triplo un personale di 14 metri e 40; nel lungo, invece, ha saltato 6 metri e 86. Cazzavillan, anche lui Promessa, arriva invece dalla Vis Abano. Quest’anno nel martello si è migliorato di 4 metri, ottenendo la misura di 49 metri e 10».

– A Brugnera, qualora Alex Da Canal non dovesse tornare sui livello di un tempo, servirebbe uno sprinter che scenda sotto gli 11”…

«Su questo non ci sono dubbi. Punto molto, in particolare, su Federico Pivetta ed Enrico Luciano».

– Se la sente di fare un pronostico in chiave Campionati italiani di società?

«Intanto pensiamo, sia con la squadra maschile che con quella femminile, a raggiungere i 17 mila e 200 punti al termine delle fasi regionali. Dopodiché lotteremo per la salvezza a finale A Oro».

Leave A Comment

You must be logged in to post a comment.