CARMASSI IMITA ROS: I 100 OSTACOLI SONO SUOI

Sharing is caring!

Dopo quello di Massimo Ros, arriva il secondo titolo italiano di giornata. E’ quello che Giada Carmassi conquista, quasi a sorpresa, nella finale dei 100 metri Promesse. A Torino splende il sole, la giornata è caldissima. Sfoggia un ottimo 14”02 e vince così la prima delle due batterie davanti a Rebecca Palandri (Acsi Italia Atletica): sono le 11.30 di questa mattina. Passano pochi minuti dopo le 16 e la Friulintagli festeggia il secondo titolo italiano di un sabato da ricordare. Carmassi è imprendibile tra le barriere, che ”divora” una dopo l’altra. Batte con il gran tempo di 13”82 Zuin (13”99) e Palandri (14”00), migliorando così il proprio primato personale: nei 100 ostacoli è lei la regina.

Leave A Comment

You must be logged in to post a comment.